Lo stress in cani e gatti controllato con gli oli essenziali

stressed-catUno dei problemi attualmente più comuni è lo stress, malattia del secolo sia per l’uomo che per gli animali. E’ il caso, per esempio, di cani e gatti che vivono con noi all’interno delle abitazioni, circondati da innumerevoli campi elettromagnetici causati dai diversi elettrodomestici presenti (lavatrici, televisori, computers, ecc.). i nostri amici, appoggiando le loro zampe su moquettes, tappeti e divani, caricano il pelo di corrente elettrostatica. I più fortunati dispongono di un giardino, dove, sulla terra viva, il loro corpo è in grado di scaricare l’accumulo di energia. Quelli che vivono per molte ore chiusi in appartamento, a causa dell’accumulo di stress, presentano spesso disturbi, Continua a leggere

Annunci

Oli essenziali in veterinaria

L’aromoterapia è considerata una medicina solistica che “cura” risalendo all’origine del problema senza causare effetti collaterali utilizzando gli oli essenziali.

aromaterapia-caneGli oli essenziali agiscono sull’animale a livello cutaneo, circolatorio, digerente, urogenitale, endocrino, nervoso, mioarticolare ed immunitario. Sono impiegati con successo per le loro proprietà disinfettanti, antibatteriche antifungine, antivirali, antisettiche, antiparassitarie, anticatarrali e mucolitiche. Il loro utilizzo si è dimostrato spesso risolutivo, sia in caso di patologie manifeste che in quelle meno evidenti.

Gli oli essenziali si possono strofinare sul pelo di tutti gli animali da compagnia (poche gocce aggiunte a olio di mandorle dolci) ma non sul pelo dei gatti che non gradiscono gli oli sul pelo. Per loro si utilizzano gli oli diffusi nell’ambiente con i diffusori e/ nelle cucce e nei giacigli (2-3 gocce in un angolo dei luoghi dove più amano stare). Continua a leggere